Prima Visita

Il primo colloquio avviene presso il mio Studio o presso il domicilio della persona e coinvolge sia la persona con afasia sia i suoi familiari.

L’accertamento include la valutazione delle competenze della persona e una analisi delle sue necessità dal punto di vista comunicativo e di partecipazione alla vita sociale.

In concreto cio’ significa andare a valutare non solo i deficit (ciò che la persona non riesce piu’ a compiere) ma anche cio’ che la persona fa, una volta fornito supporto adeguato.

Inoltre l’incontro serve per acquisire informazioni sul supporto fornito dalla famiglia e le occasioni di partecipazione alle attività sociali e ricreative. In questa occasione vengono forniti i primi suggerimenti e consigli su come migliorare la comunicazione.
In seguito, con l’attivazione e la partecipazione a un programma riabilitativo, la persona con afasia e i suoi familiari potranno:
– capire meglio l’afasia
– migliorare le abilità comunicative
– ricevere supporto psico-sociale
– migliorare autonomia, autostima e autoefficacia